Il pannello solare termico (detto anche collettore solare) è un dispositivo atto alla conversione della radiazione solare in energia termica e al suo trasferimento, per esempio, verso un accumulatore per un uso successivo. I pannelli solari possono essere utilizzati per fornire acqua calda e riscaldamento
o per generare energia elettrica.
Nel primo caso, che è quello normalmente utilizzato per usi domestici, il serbatoio provvede a immagazzinare l'acqua domestica che viene messa a contatto con il fluido tramite una serpentina. La serpentina consente al fluido di trasferire all'acqua l'energia immagazzinata senza contaminare l'acqua.
Questa acqua può essere utilizzata come acqua calda nelle abitazioni o può essere utilizzata per riscaldare gli ambienti.

L'utilizzo di queste tecnologie ha come diretta conseguenza il risparmio di idrocarburi e di energia elettrica che per l'80% in Italia deriva dagli idrocarburi.
I benefici sono molteplici:
- mancata emissione di CO2
- minore necessità di infrastrutture per il trasporto dell'energia da grandi distanze
- mancata emissione di ossidi di zolfo, di azoto, e di pm10



Il pannello solare ad accumulo
L'energia solare è un bene da non trascurare, in quanto è una reale alternativa alla sempre più preoccupante crisi energetica.
Sensibile a queste nuove esigenze l'A.T.I. ha prodotto Discoterm; una valida risposta ai tanti che s'indirizzano verso lo sfruttamento dell'energia solare, ma che spesso, per ragioni di costo iniziale o per convenienza di utilizzazione, rimangono scoraggiati.
Il pannello ha la forma quadrangolare. Le sue ridotte dimensioni d'ingombro, in relazione alla quantità di acqua contenuta, l'assenza totale di apparecchi elettromeccanici, la dotazione del telaio di supporto fornito di serie e applicabile con pochi accorgimenti a svariati casi di ubicazione, lo rendono estremamente pratico da installare.
Discoterm è stato realizzato con materiali appositamente studiati al fine di ottenere da un lato, il massimo rendimento di percezione dei raggi solari, dall'altro, l'inalterabilità agli agenti atmosferici, eliminando completamente i costi di manutenzione e garantendo la massima resa.
Ha un'ottima resistenza alle basse temperature, avendo superato -20°C senza nessun inconveniente. A richiesta può essere fornito di resistenza elettrica.